Scegliendo una giurisdizione di gioco

Appena avete deciso di lanciare un casinò online ed avete scelto il fornitore di software, la più importante questione da risolvere è ottenimento di una licenza di gioco. La licenza di gioco è indispensabile se volete che la vostra attività sia legale e che i giocatori del vostro casinò godano di varie opzioni di pagamento. Si può operare un casinò senza licenza di gioco e, dunque, senza un merchant account a patto che tutte le transazioni siano effettuati in contanti. Ovviamente se avete i piani seri su sviluppo della vostra attività, questa opzione non vi va bene.

Nel scegliere una giurisdizione di gioco online bisogna prendere in considerazione i seguenti fattori: reputazione, requisiti di rilascio delle licenze, complessità e durata della procedura di richiesta, costi iniziali e annuali, le tasse imposte, ecc. Qui c’è una breve panoramica delle giurisdizione di gioco online più popolari e delle condizioni che offrono:

Malta è riconosciuta in tutto il mondo come una giurisdizione affidabile che offre i prezzi accessibili. La tassa di richiesta di una licenza di gioco è di €2,330 e dopo si pagano €8,500 all’anno. Le tasse per i giochi ammontano a €4,660 a mese per i primi 6 mesi dopo il lancio e si pagano €7,000 dal 7 mese di operazione in poi.
Tuttavia nonostante i vantaggi summenzionati, la procedura di richiesta della licenza di gioco a Malta è piuttosto complessa e lunga. Tutti i richiedenti devono mostrare una buona reputazione e un piano aziendale per dimostrare che la loro attività sarà di successo. Le copie di conti certificati vanno sottoposte a revisione insieme ai profili personali degli azionisti. Il software che sarà usato in un casinò online va testato per 6 mesi prima che il sito diventi accessibile ai giocatori.

Sull’Isola di Man, il costo di richiesta della licenza di gioco costituisce £5,000 mentre £35,000 vanno pagati annualmente. Per richiedere una licenza l’operatore deve pagare 1,000 GBP, questa somma non è rimborsata.  Le tasse per i giochi variano da 0.1 a 1.5% a seconda del fatturato. La procedura di richiesta di una licenza è lunga. I richiedenti devono avere una negoziabile riserva di soldi per effettuare i pagamenti, devono dimostrarsi affidabili e offrire i principi di gioco onesti. La società va costituita sull’Isola di Man ed anche gli server che ospitano il sito del casinò devono essere situati là.

Antigua e Barbuda è una delle più rispettabili e più costose giurisdizioni di gioco online. Si paga una tassa di richiesta di $15,000 non rimborsabile e ogni anno vanno pagati £100,000. La procedura di richiesta di una licenza dura al minimo 60 giorni. Prima del lancio bisogna avere $100,000 come riservo. I richiedenti devono rispondere ai regolamenti rigorosi su anti-frode e riciclaggio di denaro. Tutti gli operatori devono mettere su loro siti informazioni su dipendenza dal gioco ed organizzazioni che aiutano di curare tale assuefazione al gioco.

La giurisdizione di Montenegro offre un’opzione attraente; fornisce un servizio “tutto-in-uno” che comprende la costituzione di una società, apertura de merchant account, ed ottenimento della licenza di gioco. Il costo del pacchetto costituisce €25,000 per primo anno e €15,000 dal secondo anno.

Curacao (Le Antille olandesi) si è rivelato essere la più veloce ed economica soluzione. Il costo di richiesta è di circa €2,000 e il costo mensile di supporto della licenza ammonta a €1,500. La tassa per le puntate lorde è 0% se la società è costituita fuori Curacao (c’è comunque la possibilità di aprire una società offshore e richiedere la licenza di gioco a suo nome). Il processo di ottenimento della licenza dura soltanto 6 settimane. Alcuni paesi richiedono che i server siano localizzati in luogo di giurisdizione ciò non avviene in Curacao.

Se volete ottenere la licenza da un altra giurisdizione ma non volete rinviare il lancio finché tutte le formalità non siano risolte, all’inizio si può operare con la licenza di Curacao in attesa che una giurisdizione di vostra scelta vi rilasci una licenza.

Insomma, qualunque giurisdizione di gioco scegliate, ci vorrà qualche tempo per esaminare i requisiti di ciascuna, compilare il modulo di richiesta, presentare tutti i documenti necessari sulla vostra società e comunicare con l’ente che rilascia le licenze di gioco. Questo non è difficile, ma richiede un certo tempo e conoscenza di aspetti legali di gambling. Potrebbe essere meglio ricorrere all’assistenza professionale ed invece investire vostro tempo nel sviluppo del vostro business.